La Riparazione di una carena in vtr di Luigi e Walter

Abbiamo un bel compito: riparare un bel danno sul fondo della carena rigida del gommone del circolo.

Il danno nello scafo

Com’é successo? ”Mettendo il gommone sul carrello , quelli che tiravano – brutte bestie – non avevano centrato il rullo e la carena ha strusciato sul supporto – ben spigoloso – del rullo che alla fine della strusciata ha sfondato”

Effettivamente il danno appare essere originato per la descrizione che è stata fatta. Ma non ci accontentiamo….

Approfondiamo l’indagine e vediamo che la parte a prua della falla é molto elastica mentre immediatamente a poppa della falla insiste una contro-stampata con una semi-paratia.

Ecco il motivo del danno….

Dove il supporto del rullo ha sfondato la vtr era una parte probabilmente già delaminata e quindi assai meno resistente. Le sollecitazioni della parte più elastica si scaricano nel punto dove appoggia la paratia controstampata. Chiaramente questi diventa un punto critico e va adeguatamente rinforzato. Purtroppo il cantiere o il progettista non hanno previsto questa eventualità.Disegno rappresentante il danno

Comunque dobbiamo fare una riparazione molto robusta anche in considerazione delle sollecitazioni che verranno dall’ impatto con la superficie del mare specialmente in fase di planata. Continue reading

La costruzione in Strip Planking, di Ted Warren

Perché lo Strip Planking?

Lo strip planking è un metodo di costruzione leggero e resistente perché il legno ha funzione sia da “core” (ndt anima interna del sandwich) che di materiale strutturale per gli stress longitudinali di curvatura causati dal carico dell’attrezzatura e dal mare. Il legno incollato con epossidica è un materiale strutturale moderno con una resistenza e durezza per peso maggiore dell’acciaio, alluminio o vetroresina. Dick Newick dice che se il legno fosse un materiale inventato l’avrebbero chiamato Miracle Fiber W.

Quale Legno?

Il cedro è un eccellente materiale per l’anima del sandwich. Io uso il Western Red Cedar ma comunque la principale caratteristica richiesta è che sia leggero e si incolli bene con l’epossidica.
Secondaria caratteristica richiesta è che sia resistente a marcire e che sia piacevole da lavorare. Meade Gougeon commenta che il legno denso ha più fibra e di conseguenza più durezza e resistenza. Continue reading